Tra i portacolori del Triathlon Team Pezzutti in gara domenica scorsa c’erano anche Gianluigi Berton e Luca Vettorel, che si sono misurati per la prima volta con “La Tribale”, in provincia di Padova, presso il maneggio “il Nitrito del Brenta”. Il percorso dello Sprint toccava il laghetto di Camazzole per il nuoto, le strade tra Camazzole e Carmignano per la frazione di bici e gli argini del Brenta per la corsa.
A causa della giornata molto calda, è stata vietata la muta ai partecipanti, particolare che non ha “disturbato” i nostri alfieri, che si sono trovati a loro agio nelle calme e limpide acque del Lago di Camazzole. Vettorel ha nuotato in 15:46, mentre Berton ha coperto i 700 metri a nuoto in 20:44, perdendo un po’ di tempo per aver allungato troppo il tragitto. Senza perdersi d’animo Gianluigi ha dato gas nella frazione bike da 20 Km su strada pianeggiante, viaggiando a 35 Km/h di media e guadagnando così svariate posizioni in classifica (tempo 33:32). Anche Vettorel ha pedalato a buon ritmo, spingendo molto in un tracciato davvero veloce (37Km/h), concludendo la frazione in 32:15.
I due triatleti naoniani hanno infine corso i 5 chilometri finali con tempi simili, 24′ circa per entrambi, aumentando il passo nel finale. 
Vettorel ha così tagliato il traguardo in 1:11:29, tempo che gli è valso l’8° posto nella categoria S3 (46° assoluto), mentre Berton ha chiuso la sua prestazione in 1:18:27, 16° nella categoria M2 e a metà classifica nella generale. Entrambi soddisfatti e pronti per i prossimi appuntamenti della stagione.
Avanti così!
 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi