In un weekend davvero ricco di gare di podistiche in tutta Italia, anche i nostri triatleti si sono messi alla prova gareggiando su diverse distanze. A cominciare da Luca Scapol, che ieri era in Toscana alla Firenze Marathon. Il roveredano ha dimenticato per un giorno i problemi al tendine d’achille che lo affliggono da mesi e ha dato tutto in un evento che ha richiamato oltre 9mila partecipanti. Scapol ha completato i 42,195 Km sotto la pioggia in 3:19:42, soddisfatto della propria prestazione.

Sempre domenica era in programma nella nostra regione la 16^ edizione della Mezza Maratona Città Di Palmanova, con sei nostri portacolori al via, ognuno con i propri obiettivi e tempi di riferimento. Marco Badali si è superato, portando a termine la mezza in 1:18:30, classificandosi tra i primi 50 runner (quasi 2mila gli iscritti). Secondo miglior crono perEnrico Spadotto, che ha confermato ancora una volta le sue doti podistiche, arrivando al traguardo in 1:21:08. Bene anche Mauro Gava, che ha corso a 3:55 al km, l’obiettivo che si era prefissato e che ha raggiunto anche grazie alla sua “personale” lepre Luca Emanuele. Il tempo finale di Mauro è stato di 1:23:30. Riscontri positivi anche per Alessandro Vita, finisher in 1:24:29, Valter Turchet, che non correva da alcuni anni su questa distanza e ha concluso in 1:40:08, e per Davide Facca, che ha terminato la prova 1:41:56. Fabrizio Vita, invece, ha preso parte alla non competitiva “Family Run”, un buon allenamento di 8 chilometri.

Antonio Arcudi, infine, è stato tra i protagonisti della 2^ edizione della Milano21 Half Marathon. Arcudi è stato autore di una gara maiuscola, arrivando tra i primi cento classificati (su oltre 7mila) in 1:23:07, godendosi una Milano chiusa al traffico lungo un percorso che ha toccato i luoghi simbolo della città.

Cliccando su un oggetto o su un altro link nel sito web o Accetto, accetti di usare i cookie e altre tecnologie per l’elaborazione dei tuoi dati personali allo scopo di migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione compresa l’eventuale pubblicità di terzi. Ulteriori informazioni su come gestire le impostazioni sulla privacy le trovi al link "Privacy Preferences". maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi